Ddl Zan

Ddl Zan: Draghi Frena il Vaticano, ma si teme per il voto segreto

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha dovuto ribadire l’autonomia dello stato italiano dalle ingerenze della Santa Sede durante un intervento in Senato. Le sorti del Ddl Zan sono tornate nelle mani del Parlamento ed in particolare della sua Camera alta. Ddl Zan Libera Chiesa in libero Stato “Il nostro è uno stato laico, non[…]

aborto

Siamo davvero libere di abortire? Intervista ad Alice Merlo, testimonial della pillola abortiva

Abortire in Italia non è così facile nonostante sia legale da quarant’anni. Alice, oltre a raccontarci la sua esperienza, ci spiega la concezione che si ha in Italia a riguardo dell’aborto e perchè ha deciso di metterci la faccia sostenendo la campagna UAAR. L’aborto in Italia è legale da quarant’anni con la legge 194. Oggi[…]

PER LA LEGGE ZAN E MOLTO DI PIU’

Sabato 15 Maggio in piazza Salimbeni, a Siena, diverse persone hanno manifestato contemporaneamente ad altri a Roma e in tante altre città del paese. L’obiettivo è quello di sollecitare l’ approvazione e tenere alta l’ attenzione sull’iter del disegno di legge proposto dal deputato Alessandro Zan  (DDL ZAN) in materia di diritti civili. 54 piazze[…]

Linguaggio per tutti i generi

uRadio intervista: Linguaggio per tutti i generi. Il progetto unisi per l’inclusività linguistica

Linguaggio per tutti i generi Ha senso la declinazione al femminale delle professioni? E l’uso dell’asterisco per sensibilizzare sulle identità non binarie? Perchè l’uso del maschile plurale onnicomprensivo deve essere abolito? A queste e molte altre domande hanno risposto Elisa, Ilenia e la Prof. Alessandra Romano, che partecipano ad un tavolo di lavoro organizzato dall’Università[…]

Cognome

Alla nascita solo il cognome del padre : è costituzionale?

Tutti abbiamo il cognome del padre giusto? E perché non quello della madre? Ciò quanto è costituzionale? Queste le domande che sono rimbalzate tra le principali testate italiane dopo che la consulta ha sollevato la questione. Da sempre il cognome del padre prevale su quello della madre. Un’abitudine che è giusto portare avanti? L’opinione pubblica[…]

TAJIKISTAN

Breaking News: strana epidemia in Tajikistan

Una notizia agghiacciante sta raggiungendo le principali case stampa del mondo! Sembra che in Tajikistan, repubblica post sovietica dell’Asia Centrale, si stia diffondendo rapidamente un’influenza, con sintomi molto simili alla aviaria del 2003. Tra i sintomi più gravi figurano una forte febbra, problemi col sistema nervoso e nausea continua. Il primo caso registrato risale al[…]

DSU Toscana

L’assurdo caso degli studenti iraniani di unisi bistrattati dal DSU Toscana

Il DSU Toscana non è certo conosciuto per avere una buona fama tra gli studenti universitari. In cinque anni non mi è mai capitato di conoscere nessuno, e dico nessuno, che non abbia avuto lamentale relative ai bandi, alle borse di studio e agli alloggi. Provate quindi ad immaginare cosa possa significare per uno studente[…]

Honk Kong

Status Quo – Hong Kong e la democrazia per pochi

Con questo quarto capitolo che si focalizzerà sulla situazione di Hong Kong dove la democrazia è per pochi, andremo definitivamente a chiudere il controbattuto tema cinese, con cui spesso ci siamo ultimamente confrontati. Il problema cinese purtroppo non riguarda solo i suoi confini ma anche quelli dei paesi altrui, che, se nella carta si presentano[…]

Benedetta Barzini

Kamala Harris: “Sognate con ambizione”

Il nostro viaggio di storie per celebrare il mese della donna continua. Oggi andiamo in America, nella Casa Bianca per l’esattezza, dove Kamala Harris porta avanti il suo ruolo: quello di prima donna vicepresidente degli Stati Uniti. Una doppia vittoria Non solo nessuna candidata prima di lei ha ricoperto una carica così importante nel mondo[…]

Honk Kong

Status Quo – Il Myanmar e i matrimoni che hanno cambiato un paese

Se avete presente dove si trovano l’India e la Cina, non sarà per voi difficile ricordarvi che tra di loro, c’è una piccola penisola (una delle tante in quella zona), che a primo impatto, anche solo dal nome, vi può risultare totalmente insignificante: ebbene no, quella porzione di terra è il Myanmar, e da un[…]