COVID-19: STOP UNISI, BIBLIOTECHE CHIUSE, SLITTANO ESAMI E LAUREE AL 2021

Questa mattina il Rettore Francesco Frati ha annunciato la totale sospensione di ogni attività d’esame e la chiusura prolungata di ogni struttura legata all’università, fino alla fine della pandemia di Covid-19. Stop a esami di ogni tipo dunque, di profitto e di laurea.


Questa difficile scelta è dettata da tempi ancora più difficili (…) in riunione telematica col consiglio accademico abbiamo deciso di sospendere le sessioni di esami per tutti, data la difficoltà nell’ottenere una connessione stabile con molti studenti, ed inoltre siamo costretti a lasciar chiusi tutti gli edifici universitari fino alla fine di questa emergenza, poiché, anche in caso di calo drastico dei contagi, il rischio di creare un nuovo focolaio nella nostra Siena è troppo grande (…).

Francesco Frati

ESAMI RIMANDATI, LAUREE RINVIATE

Dopo questo drastico annuncio sui social c’è da attendere l’ufficialità che probabilmente verrà data entro le prossime giornate.

Questo lockdown totale dell’Università senese guasterà probabilmente i piani di molti di noi (il sottoscritto in primis), rallentando i tempi di studio e rendendo la laurea un lontano miraggio.

Rimane comunque una scelta legittima, dato il clima d’incertezza che circonda il nostro paese da qualche mese. Inoltre, è in linea con quanto detto da governo e comitati scientifici.

Misure drastiche, dunque, che speriamo servano a far diminuire i drammatici numeri di morti e contagiati giornalieri. Tempi difficili necessitano di misure speciali, che l’Università ha deciso di intraprendere.

Nella speranza che il rettore cambi idea, adottando una linea più mite, uRadio augura a tutti un


BUON PRIMO APRILE!



Franco Ferrari

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *