uRoscopo: lo zodiaco mese per mese. Marzo pazzerello?

Marzo ci regalerà due gioie immense: il cambio dell’ora, con il conseguente allungamento delle ore di sole, e Mercurio retrogrado che il giorno 9 riprenderà a girare con la stessa velocità di sempre. E smetterà di farci capitare cose brutte. Mortacci sua.


ARIETE

Arietino ti voglio dire che: il caffè americano contiene più caffeina di un espresso; la cintura nera, nel judo, non è il livello più alto che tu possa ottenere; Napoleone era alto 1,69 m che, per l’epoca, fa di lui una bella stanga; nella storia non ci sono prove a testimoniare che i vichinghi indossassero l’elmo con le corna; i tori non vedono il rosso: ciò che li spaventa è il movimento del mantello; i pesci rossi sono in grado di conservare i ricordi per mesi.

Questo per farti capire che hai probabilmente passato buona parte della tua vita a credere a affermazioni errate. È ora di fare chiarezza e capire cosa è verità assoluta e cosa invece è solo una leggenda metropolitana per seguire la tua strada fatta di conoscenza e saggezza.


TORO

Voi del Toro siete considerati da tutti dei gran pigri la cui ambizione più grande è quella di incontrare, un giorno, una persona che tutte le mattine vi porti la colazione a letto. A

l contrario del credere comune, io trovo i Toro delle persone dotate di una caparbietà che i restanti undici segni possono solo invidiarvi. La tenacia che dimostrate nel realizzarvi in ciò per cui vi battete ogni giorno vi porterà a riuscire nel vostro scopo con un enorme successo.

In questo mese, vi consiglio di lavorare ogni giorno sulla vostra passione e di guardare ad essa come un progetto di vita.


GEMELLI

A voi Gemellini le stelle promettono pace e serenità dal 2005. Ma alle stelle piace cambiare e così non è ancora giunto il momento in cui potrete ambire a una decisa stabilità in tutti i sensi e le sfumature che questa parola possa avere.

Vi invito, però, a riflettere su cosa, nonostante i mille cambiamenti che siete costretti a vivere, non è mai cambiato. Rispetto a cinque anni fa: a cosa ambite ancora? Cosa amate ancora? E fra cinque anni: vi vedete realizzati nella vostra ambizione attuale o comunque continuerete a lavorarci? Sarete ancora appassionati a quel qualcosa che oggi vi fa brillare gli occhi come ve lo faceva fare qualche anno fa?

Approfittate di marzo 2020: scopritelo e fatene un mantra su cui, in cui e per cui realizzarvi.


CANCRO

È dall’inizio dell’anno che voi Cancerini soffrite di una meravigliosa patologia: siete colpiti da queste improvvise intuizioni che migliorano la vostra giornata e vi danno una motivazione in più per vivere quelle a seguire. Sono quelle idee illuminanti che vi vengono dal nulla e che stanno, senza che voi ve ne accorgiate, arricchendo e investendo di nuova luce la vostra vita.

Vi consiglio di far caso, durante questo mese di marzo, alle epifanie di cui siete fortunatamente vittime. Analizzatele e consideratele delle basi su cui costruire qualcosa di solido.


LEONE

Leoncino, nonostante tutti pensino che il tuo ego si possa vedere anche da Marte, non tutti sanno che non vi amate per niente.

Amate tanto, amate tutti ma posto per voi stessi nel vostro cuore non c’è. Così, sommersi dal vostro altruismo sfrontato, date molto per ricevere poco niente. Voglio dirvi il contrario: tra le persone per cui vi spendete ogni giorno, c’è qualcuno che vi dà indietro anche il doppio.

Vi invito a trovare queste persone e a circondarvene non avendo paura di fare una pulizia approfondita per quanto riguarda tutte le altre.


VERGINE

I Maya ci hanno detto che nel 2012 il mondo sarebbe finito; Greta Thunberg ci dice che fra qualche decennio consumeremo il mondo causando la nostra stessa fine. La prima profezia era evidentemente sbagliata, la seconda ha un’argomentazione ben più solida ma forse un po’ troppo enfatizzata. Quello che hanno in comune è che, con la loro negatività e con il loro catastrofismo, queste profezie ci sconvolgono e turbano gravemente nel terrore che si realizzino.

Ti invito a trovare una profezia tutta tua che sia, al contrario di quelle appena citate, meravigliosamente positiva ma che ti sconvolga allo stesso modo delle precedenti.

Formula, nella tua mente, una visione celeste del tuo futuro e battiti affinché si realizzi.


BILANCIA

A voi nati sotto il segno della Bilancia tutto ciò che è imperfetto manda fuori di testa. Dai calzini spaiati alla narice destra più grande della sinistra, la vostra vita si giostra tra questi orrori nella ricerca di purezza e perfezione. Ahivoi, lo stesso grado di rifiuto lo avete nei confronti degli individui. Mi duole dirvi che al mondo nessuno è perfetto ma il mondo è pieno di persone perfette in qualcosa.

Vi invito, da marzo in poi, a trovare la perfezione in chiunque vi circondi e a mettere da parte, per una volta, tutto ciò che in loro non va.


SCORPIONE

Scorpioni questo è per voi il mese della riflessione. Riuscirete a evincere una situazione difficile, a realizzare qualcosa di estremamente creativo, ad avere un’idea brillante solo grazie alla riflessione.

Vi propongo questa cosa del ‘pensarci su’ come metodo alternativo alla vostra prediletta e sempreverde impulsività. Se ogni giorno vi dedicate con costanza a riflettere su un aspetto della vostra vita, a fine mese vi prometto che quel qualcosa troverà la sua realizzazione.

Investite il vostro mese di marzo soffermandovi con persistenza a pensare su quale sia la scelta migliore da prendere. Non sbaglierete.


SAGITTARIO

A tutti piacerebbe poter mettere in pausa il mondo per potersi godere con maggiore intensità un determinato momento. In un mondo ricco di stimoli è difficile trovare il mondo per avere una piccola fuga cerebrale.

Anche là dove cerchiamo di spezzare la routine e lo stress con attività che ci mettono in contatto con aspetti più positivi e rigeneranti della vita, rimaniamo pur sempre in un mondo dove qualcosa non va.

Ti invito, Sagittario, a rifugiarti nella tua fantasia. A trovare una visione tutta tua della realtà in cui vivi, a fare un viaggio con la mente in un mondo che non ci appartiene.


CAPRICORNO

Per uno come te logica e razionalità sono parole chiave intorno alle quali ruota la vita. Questo pensiero ti porta ad amareggiarti ogni giorno di fronte a un mondo che funziona a intermittenza tra disordine e soggettività. Approfitterei, se fossi in te, di questo marzo in cui le stelle sembrano regalarti un certo savoir-faire: costruisciti un mondo tutto tuo dove ciò che ti rasserena e ti stimola stia alla base come fondamenta.

Se saranno abbastanza forti, queste barriere che avrai costruito non potranno essere abbattute da nessuna influenza esterna contraria alla tua.


ACQUARIO

Voi dell’Acquario siete dei segni dotati di una spiccata attitudine nei confronti di un lavoro, una conoscenza, un ambito che fa di voi i primi della classe. Siete soliti, però, a demoralizzarvi o a non credere abbastanza in voi stessi essenzialmente perché sentite la mancanza di qualcosa che vi può portare al raggiungimento massimo di quell’obiettivo.

Vi invito a ragionare se questa mancanza dipende da voi o da qualcosa che non potete controllare. Se la colpa ricade su voi stessi, marzo è il mese buono per lavorarci su e risolvere questa sofferenza. Se dipende da qualcosa di lontano da voi, cercate di cambiare le carte in tavola una volta per tutte.


PESCI

Nonostante siate l’ultimo segno dello zodiaco questo non deve mai farvi pensare di essere all’ultimo posto nel mondo. E se gli altri lo credono, questo è l’anno buono per fargli rimangiare le loro supposizioni. Le stelle vi baciano di successo e sono sicura che non vorrete deluderle.

Vi invito a focalizzarvi esclusivamente su un progetto che sentite vostro e per cui volete realizzarvi. Se vi impegnerete, questo sarà l’anno buono per ottenere il successo e la popolarità che avete sempre sognato. Fate in modo di essere gli ultimi dell’anno passato e i primi di quello in cui siamo entrati.


Chiara Bellemo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.