#cheSIfa – eventi a Siena dal 27 al 29 febbraio

Hai paura dell’apocalisse e temi di uscire di casa (anche se non c’è alcun pericolo)? O sei uno di quegli intrepidi che preferiscono vivere fino in fondo in attesa della fine?

Chiunque tu sia, scopri con noi #cheSIfa ai tempi del Coronavirus.


giovedì 27 febbraio

musica live

  • ore 21.30-00.30
    Tonight Is Your Night… / Innocente
    Un Tubo (Via del Luparello, 2)
    Innocente è il volto e le parole di un progetto cantautorale che affronta tematiche personali e sociali; si ispira al cantautorato italiano, ai grandi autori italiani, con una particolare nota che rimanda al jazz.
  • ore 22-00
    Elli De Mon // “in acustico”
    Bottega Roots (Via Pantaneto, 58)
    Elli de Mon è one woman band, polistrumentista alle prese con chitarre, grancassa, rullante e sonagli per una mistione di garage/blues, suggestioni tribali, sfrontata energia punk e psichedelia. Attingendo a piene mani dalla tradizione sciamanica dei lontani incantatori Bessie Smith, Fred McDowell e Son House, Elli combatte i suoi demoni con lo strumento a lei più congeniale: la musica.

presentazioni e incontri

  • ore 17.30-19
    Ai sopravvissuti spareremo ancora di Claudio Lagomarsini
    Libreria Palomar (Via Rinaldini, 1)
    Il romanzo d’esordio di Claudio Lagomarsini è una tragedia della “porta accanto” dai toni alti e trasfiguranti. Il ritratto lucido e impietoso di un mondo al tramonto visto con gli occhi di un ragazzo impotente di fronte alla realtà in cui si trova a vivere. Presenta Niccolò Scaffai, associato in critica letteraria e letterature comparate presso l’Università di Siena.
  • dalle ore 18
    UBES Incontra Don the Fuller
    USiena Business & Economics Society (Via Banchi di Sotto, 55)
    Con l’apertura delle iscrizioni UBES è lieta di annunciarvi il nuovissimo evento: avremo l’onore di ospitare Mauro Cianti, Founder & President di Don the Fuller. Don the Fuller è una tra le aziende leader nella produzione di jeans a basso impatto ambientale e molti sono i suoi punti di forza. Avrete, inoltre, la possibilità di capire cosa significa far parte di UBES e di conoscere come sono strutturati i nostri eventi.
  • ore 19-00
    Corte Circuito: cibi, bevande e chiacchere associative
    Corte dei Miracoli (Via Roma, 56)
    La Corte dei Miracoli vi invita a Corte Circuito, primo di una serie di eventi pensati per stare insieme, godersi il nostro bellissimo spazio associativo, conversare di Corte e non solo. L’idea è quella di costruire momenti aggregativi ed associativi che ci pemettano di unire e mischiare assieme ancora di più quel grande calderone che è la Corte dei Miracoli per far nascere idee, progetti, suggestioni o anche semplicemente godersi un momento in compagnia.

teatro


venerdì 28 febbraio

musica live

  • dalle ore 17.30
    Aljibe De Madera – Guitarra Clasica
    Accademia Chigiana (Via di Città, 89)
    Oltre alla presentazione del cd, verranno eseguiti brani dal vivo con la partecipazione della ballerina Isabella Parrini di Andelusiena.
  • ore 21-00
    AITTAM@TheRockBirreria
    The Rock Birreria (Pian d’Ovile, 70)
    Folk, soul, funk, rock, R’n B, elettronica… Un piccolo viaggio musicale per riscoprire classici di Crosby, Beatles, Bowie, Wonder e arrivare fino ai più moderni Bernhoft, Massive Attack, Radiohead..
  • ore 22-01
    Ballestrero / Succi / Sigurtà – Roots and Trips
    Un Tubo (Via del Luparello, 2)

presentazioni, mostre, varie

  • ore 19-22
    Inaugurazione mostra “Trascedenza” di Sofia Bracamontes
    Corte dei Miracoli (Via Roma, 56)
    Trascendenza è la prossima mostra di Sofia Bracamontes, che si svolge intorno all’attenzione sul livello più basico e puro della pittura: là dove interagiscono i colori e la materialità, con la luce che si posa sulla sua superficie, e le mutazioni che esercitano sulla percezione dell’artista. Tramite questo dialogo lei cerca un punto preciso di ambiguità visuale tra lo riconoscibile e l’impossibile. Nel processo di creazione c’è un particolare enfasi sul momento presente e il movimento, diventando quasi come un rituale o un trance. Come se facendolo cercasse una sorte di trascendenza.
  • dalle 20
    Liberi dalla paura
    Corte dei Miracoli (Via Roma, 56)
    Esistono moltissime paure, alcune sono consce, altre, derivanti da traumi subiti in età precoce, sono paure delle quali non siamo consapevoli perché immagazzinate nei recessi della mente. Queste paure limitano il nostro potenziale creativo impedendoci di accogliere le sfide della vita, bloccandoci di fronte alle difficoltà. In questo incontro utilizzeremo delle tecniche di yoga kundalini, secondo gli insegnamenti di yoghi Bahjan, che ci aiuteranno a riconoscere queste dinamiche autolimitanti, fornendoci gli strumenti per lasciarle andare.

sabato 29 febbraio

musica live

  • ore 22-02
    THE OCCASIONALS
    Corte dei Miracoli (Via Roma, 56)
    Il genere che caratterizza la musica degli Occasionals è essenzialmente quello della “world music”, con notevoli influenze che spaziano dal Folk al Rock, passando per lo Ska. Il fulcro del progetto artistico della band, senese d’adozione ma “fuorisede” di origine, è la necessità della presenza della musica ovunque, (scuole, strada, locali ecc.) al fine di utilizzarla come mediatore di emozioni e come stimolante per “menti spente”. Pensiamo infatti che il racconto della realtà, e soprattutto dei temi delicati che la caratterizzano, possa e debba passare anche e soprattutto attraverso il linguaggio musicale, meglio se inizialmente allegro e scanzonato, ma che porti ad un’attenta riflessione, individuale prima e collettiva poi.
  • ore 22-01
    Piano&Forte / 70’s ROCK
    Un Tubo (Via del Luparello, 2)

discoteca

  • ore 22-04.30
    Siena Carnival Fest ★ Jake La Furia ★
    PalaEstra
    Uno tra gli artisti italiani più ascoltati di sempre canterà per la prima volta a SIENA.
    Il primo Festival di Siena al Pala Estra.
    I migliori Performers della Toscana, i colori del carnevale, tutti insieme per una notte che farà storia, STAY TUNED.

varie

  • dalle 15
    III Torneo di Ping Pong
    Presidio Mattioli
  • dalle 17
    In Piazza per Patrick Zaki
    Logge del Papa
  • ore 18-20
    Macabri versi di Massimo Marcucci alla Mondadori di Siena
    Libreria Mondadori (Via Montanini, 112)
    Una serie di omicidi collegati a un concorso letterario organizzato da una libreria senese, sconvolge la quiete della sonnacchiosa città del palio, immortale nella sua bellezza. Su di essi indaga l’ispettore Torresi, che si trova però a navigare in un mare sconosciuto, essendosi finora occupato di casi ben più ordinari. In suo supporto arriva il celebre detective De Carli, attualmente in pensione, e coinvolto ulteriormente nell’indagine in quanto annoverato nella lista dei partecipanti al concorso di poesie. Mentre l’assassino continua a colpire indisturbato, annunciando la morte alle proprie vittime tramite l’invio di macabri versi, De Carli inizia a dipanare una matassa complessa e in apparenza inestricabile, le cui origini risalgono a molti anni prima…

Federica Pisacane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.