Essere donne e cattoliche: il (ri)concilio con la parità di genere

Marzo è il mese che accoglie la Giornata Internazionale dei Diritti delle Donne. L’8 marzo è un’occasione fondamentale per superare l’ipocrisia del nostro tempo, che vede tante parole spese per la parità di genere, condite però da un ramoscello di mimosa e un augurio senza un perché. Anche per quest’anno URadio torna con il Mese[…]

Moda sostenibile a Siena: prima che il fast fashion ci consumi

Dietro la mano invisibile della moda, si nascondono i fili di chi contolla i consumatori nel teatrino del risparmio. Anche a costo di sacrificare la sostenibilità del prodotto. L’abbigliamento usa e getta, il fast fashion,  incornicia anche le vie principali della realtà senese. Ma oltre la presenza prepotente della moda veloce, Siena conserva un cuore[…]

Il diritto all’aborto in Italia: c’è ancora molto da fare

L’Italia sta attraversando un viaggio indietro nel tempo tra il qualunquismo mediatico e la scarsa empatia politica. Nell’atterraggio di emergenza sul terreno della parità di genere, il diritto all’aborto, riconosciuto in Italia nel 1978 con la legge 194, viene travolto e martoriato. Indietro nel tempo nei valori, nel pensiero, ma più attuale che mai. Dalla[…]

Caso Regeni, la sospensione del processo: gli indagati dichiarati “finti inconsapevoli”

Il 14 ottobre alle 9:30 nell’aula bunker di Rebibbia si è tornati a parlare di Giulio Regeni, il ricercatore italiano ritrovato morto in Egitto il 3 febbraio 2016. Ci eravamo lasciati con l’emersione di due nuovi testimoni, che avevano attribuito la morte del ventottenne a quattro agenti della National Security egiziana, oggi indagati dalla procura[…]

Key code: l’Università di Siena continua ad impegnarsi per l’Europa

Key code Nonostante l’emergenza Covid, l’Università di Siena non abbandona l’idea di impegnarsi in Europa e per il suo futuro. Con questo obiettivo, il progetto europeo Key code promuove l’importanza dei diritti umani e dei valori europei tra gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado. Il progetto, finanziato dall’UE, è coordinato dalla[…]

uRad10: quella volta che abbiamo intervistato Verdone e Brunori

Corre l’anno 2014 e uRadio continua a prendere forma, ma ha bisogno di una colonna vertebrale su cui poggiarsi.La parola d’ordine del biennio 2014-2015 è istituzionalizzazione. uRadio prende a braccetto il mondo universitario in una serie di collaborazioni, che mostrano la maturità del suo spirito creativo. URADIO ED EXPO L’ erede di Unistrani Webradio comincia[…]

Il giro del mondo in dieci musei: l’arte a casa tua!

Pensate di aver esaurito le idee per non annoiarvi in casa? Credete che l’ultima attività da provare sia il cucito ed il ricamo? Scommetto che non avete ancora provato a visitare musei stando comodamente a casa vostra. Non tutti sanno che I più grandi musei del mondo mettono a disposizione gratuitamente dei tour virtuali, per[…]

4 idee creative: come esprimere se stessi contro la noia casalinga

Abbiamo mai il tempo per noi stessi, per le nostre passioni? Probabilmente, il tempo che ci dedichiamo è sempre troppo poco, presi dalla smania dei troppi impegni. Capita, però, che molti di questi troppi impegni siano rimandati. Che sia il Coronavirus a cancellare gli impegni dall’agenda, oppure il contrattempo di turno, cosa fare da soli[…]

SienaRicorda: l’arte di Adrian Paci in equilibrio tra memoria e speranza

Sabato 18 gennaio, l’arte di Adrian Paci ci invita a vivere un viaggio artistico ad ingresso libero, presso le Stanze della Memoria di Siena, alle ore 18. L’appuntamento di questo sabato chiude il ciclo di incontri del progetto senese “SienaRicorda“, realizzato da Fondazione Musei Senesi. Lo scopo dell’iniziativa è quello di usare il linguaggio dell’arte[…]