Breve guida per sopravvivere all’Erasmus – INs meet OUTs: vieni a conoscere gli exchange students!

Un incontro con gli exchange students ospitati dal nostro Ateneo Tante università presenti ad un evento che potrà rispondere a molti dubbi Non sapete ancora dove e soprattutto se andare? Vorreste evitare di buttarvi di testa nel magico mondo dell’Erasmus? Se siete già piuttosto sicuri delle vostre scelte, qui trovate tutte le informazioni necessarie. In[…]

#unibonton: come affrontare con eleganza le sfide di tutti i giorni.

Eleganza. Si può cercare di impararla, di copiarla e di imitarla, ma anche l’allievo più attento non sarà pari al maestro. Se, dunque, l’eleganza è una caratteristica innata, lo stesso non vale per l’educazione. Crescendo, ci si rende conto dell’importanza essenziale dell’educazione: il punto è riuscire a maturare prima dei settantacinque anni. Tratto caratteristico, distintivo[…]

Arte e Cucina: quando l’appetito vien imparando

Nozioni d’arte e quattro salti in padella: guida di sopravvivenza per lo studente fuorisede alle prese con i fornelli   La rubrica d’ arte che trova il Buono nel Bello oggi vi propone “I mangiatori di ricotta” di Vincenzo Campi (1536-1591). L’artista Vincenzo Campi è un pittore cremonese cresciuto nella bottega dei fratelli decoratori Giulio[…]

L’Ensemble degli Intrigati porta la musica contemporanea all’attenzione di Siena

  La musica contemporanea sbarca a Siena con l’Ensemble degli Intrigati: un’occasione per far evolvere l’arte verso nuove forme espressive Segnatevi la data: il 20 novembre alle 21 la musica contemporanea riempirà la volta dell’Aula Magna del Rettorato. L’Ensemble degli Intrigati ci accompagnerà in un viaggio nel Novecento musicale, tra sperimentazioni avanguardistiche e “ritorni all’ordine”.[…]

#unibonton: il bon ton universitario dalla A alla Z. Il primo passo per un’esistenza più serena.

Inizia il viaggio nel bon ton universitario! – Prima tappa tra le amenità dell’abbigliamento, dei rapporti personali e dei luoghi di studio – Abbigliamento. L’università è un ambiente molto particolare: si studia, si seguono lezioni, si sostengono esami e si stringono rapporti, personali e professionali. Inoltre, la si può frequentare per giornate intere o per[…]

myUSiena: ecco una gioia

La vita dello studente universitario è spesso segnata da poche gioie e molte lacrime. Ogni tanto, però, le cose positive accadono. E, tenetevi forte, oggi stiamo per regalarvene una. Sì perchè non dovrete più imprecare per cercare il numero di matricola, gli appelli, l’aula e gli orari su una segreteria Online che non è configurata[…]

Riparte UniWebTour, a uRadio arriva Irene Fornaciari

Riparte mercoledì 6 Aprile 2016 uRadio Unplugged, il programma targato uRadio dedicato alle performance musicali live di giovani gruppi ed artisti emergenti: primo appuntamento con Irene Fornaciari. L’iniziativa, che negli anni passati ha ospitato molti artisti del panorama italiano quali Matteo Becucci, Bussoletti, Street Clerks, Marco Sbarbati e Tinturia, riprende dopo un anno di stop,[…]

Università e diritto allo studio: studenti contro il nuovo ISEE

L’anno accademico è iniziato da meno di un mese, ma la voce degli studenti universitari si è fatta sentire già in numerose occasioni. L’oggetto della discordia sono le nuove regole per il calcolo dell’ISEE, che rendono sempre più difficile ottenere borse di studio e prestazioni agevolate in genere. In Toscana ad esempio, il crollo delle domande[…]

"Che hai detto?" – Breve storia di un espatriato a Siena

Si sa, la prima cosa che uno studente fuori sede nota una volta che entra nel mondo universitario è che non tutti parlano come lui si sarebbe aspettato. Si trova immerso in una babele di lingue tale da arrivare a pensare, almeno per un momento, di essere partito per l’Erasmus. Il nostro eroe è un[…]