Rock//News: Pearl Jam e l’atteso ritorno degli Artic Monkeys


Nuove vibrazioni ad alto voltaggio pronte a fiorire


La primavera incalza, finalmente verrebbe da dire. Dopo un’attesa più lunga del solito infatti stanno sbocciando le primule sui prati e sulla scena rock internazionale. I Pearl Jam si svegliano dal letargo con un nuovo potente singolo. Dopo 5 anni rispuntano anche gli Artic Monkeys con un teaser misterioso. Tutto sembra pronto a fiorire nei prossimi mesi sul palco, nel frattempo sdraiatevi su un prato e premete play.

 

Pearl Jam / Can’t Deny Me

Il risveglio è stato brusco per i Pearl Jam. La brezza primaverile di Seattle si è trasformata in un vento di protesta. Il risultato si chiama “Can’t Deny Me” e soffia molto forte verso la Casa Bianca. Non è la prima volta che Eddie Vedder e compagni usano il sound graffiante che li caratterizza per criticare l’uomo seduto sulla poltrona dello Studio Ovale.

Il pezzo pare un po’ ripetitivo e sotto tono rispetto agli standard da mostri sacri del grunge, ma parla chiaro e non ammette repliche. Sarà anche invecchiato, ma Eddie non ha di certo perso la voce per urlare il suo pensiero in quel di Washington: l’uomo arancione è avvisato.

“The higher, the farther, the faster you fly
You may be rich, but you can’t deny me”

Il singolo, uscito in anteprima esclusiva per i fan del Ten Club, è stato pubblicato il 13 marzo scorso. La canzone dovrebbe anticipare un nuovo album che potrebbe uscire prima dell’avvio del tour estivo della band, a distanza di quasi 5 anni dall’ultimo lavoro in studio Lightning Bolt. I Pearl Jam, ora impegnati nella branca sudamericana del loro tour, arriveranno in Italia con 3 date imperdibili.

La prima all’ I-Days Festival di Milano il 22 giugno. A seguire il 24 giugno allo Stadio Euganeo di Padova e il 26 giugno allo Stadio Olimpico di Roma. Eddie avrà smesso di arrampicarsi sui tralicci dei palchi? Cercate un biglietto per scoprirlo.

Cover di “Can’t Deny Me”

 Ecco dove ascoltare il nuovo singolo “Can’t Deny Me“.

 

Artic Monkeys / Tranquility Base Hotel + Casino

Il conto alla rovescia è terminato e lo shuttle degli Artic Monkeys è partito da High Green, Sheffield verso il Tranquility Base Hotel alla ricerca di nuove frontiere sonore. Dopo cinque anni di attesa la band del carismatico Alex Turner si riaffaccia sulle scene con un teaser misterioso e fantascientifico che preannuncia l’uscita del nuovo album.

Prodotto da James Ford e Alex Turner, il materiale è stato registrato tra Los Angeles, Parigi e Londra. Da quei 40 secondi di video si percepisce un tentativo di sperimentazione musicale, resta comunque impossibile giudicare dalla copertina. Bisognerà dunque attendere fino al prossimo 11 maggio quando sarà finalmente possibile soggiornare al Tranquility Base Hotel.

Copertina di Tranquility Base Hotel + Casino

Reinventarsi dopo il successo di AM del 2013 non sarà semplice ma gli Artic Monkeys hanno accettato la sfida. La voglia di rinnovamento è fiorita persino sul volto del frontman in una discussa barba rossiccia. Barba o non barba Alex Turner e soci passeranno in Italia nei prossimi mesi con 3 date già sold-out. All’Auditorio Parco della Musica di Roma il 26 e il 27 maggio, e al Mediolanum Forum di Assago il 4 giugno.

Ecco la tracklist di Tranquility Base Hotel + Casino:

1. Star Treatment
2. One Point Perspective
3. American Sports
4. Tranquility Base Hotel & Casino
5. Golden Trunks
6. Four Out Of Five
7. The World’s First Ever Monster Truck Front Flip
8. Science Fiction
9. She Looks Like Fun
10. Batphone
11. The Ultracheese

 

Ecco dove trovare il teaser di Tranquility Base Hotel + Casino.


Matteo Bartolani.

 

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *