Il Festival dell’italiano e delle lingue d’Italia sarà su Striscia La Notizia

Parole in cammino, Il Festival dell’italiano e delle lingue d’Italia (7-9 Aprile) ha un suo Pre-Pre-Festival. Questo interessante evento culturale, a sorpresa, si è aperto oggi, mercoledì 5 Aprile poco dopo mezzogiorno in Piazza del Campo, dove un gruppo di studenti è stato intervistato da un operatore di Striscia La Notizia, il celebre telegiornale satirico di Canale 5.
Che cosa significa “cruciale”? E “ledere”? Lo hanno spiegato sei universitari, cinque iscritti all’Unistrasi (Eugenio Caleca, Davide Delle Chiaie, Claudia Palmieri, Stefania Bonfiglio, Rosalia Guidoni) e uno all’Unisi (Emanuele Siano), a cui è stato chiesto di definire alcuni termini appartenenti a un registro elevato, come “fosco”, “ostico” ed “esimersi”. Si tratta di vocaboli che, secondo alcuni studi accademici, molte persone non hanno mai neppure sentito nominare. Invece, i volontari hanno dimostrato di conoscerli, nonostante l’emozione di trovarsi prima davanti a una telecamera e poi sotto gli occhi di milioni di italiani in prima serata. Senza considerare che l’italiano ha un lessico sconfinato: secondo il GRADIT (Grande dizionario italiano dell’uso), si contano più di 250.000 lemmi!

Questa veloce intervista funge da promozione al Festival che celebra l’italiano e dimostra che la nostra lingua, tra le più apprezzate al mondo, è ancora dominata, anche nelle sue sfumature più raffinate, almeno da una parte degli abitanti del Bel Paese. Insomma, ecco una riprova dell’importanza di dedicare tempo ed energia allo studio dell’Italiano!
L’incontro si è svolto in un clima molto informale, cominciato con un selfie dei partecipanti nell’attesa dell’arrivo dell’operatore. Dopo un’iniziale esitazione, la tensione si è sciolta e gli intervistati si sono prestati a fare da cavie con piacere. Eugenio ha affermato di essersi divertito in quel ruolo insolito, così come Emanuele, che ha espresso lo scherzoso augurio di poter sfondare nel mondo dello spettacolo grazie alla sua apparizione. In realtà, non tutti i presenti si sono fatti intervistare. Infatti, il gruppo comprendeva una dozzina di persone, una parte delle quali ha preferito limitarsi a osservare; invece, Stefania e Rosalia (per gli amici Rosy), che si erano solo avvicinate per curiosità, si sono fatte trascinare e hanno vinto la timidezza, sfoggiando anche una certa presenza scenica.
Per chi fosse interessato ad approfondire, il servizio di Striscia La Notizia sarà trasmesso giovedì o venerdì e sarà presto disponibile in streaming on-line. Inoltre, è ovviamente invitato al Festival, che si svolgerà da giovedì 6 a domenica 9 Aprile, con un fitto calendario ricco di eventi e di ospiti (clicca QUI per il programma). Non mancate!

Articolo di Davide Delle Chiaie

Fotografie di Rosalia Guidoni

  • Selfie iniziale

    2 thoughts on “Il Festival dell’italiano e delle lingue d’Italia sarà su Striscia La Notizia

    • Buongiorno,
      non è stato trasmesso il servizio, ma solo uno spezzone del 6 aprile su striscia, di altri ragazzi.
      Sapete per caso se è reperibile l’intervista intera a piazza del Campo?

      Grazie
      simona

      • Ciao Simona!
        Purtroppo pare sia andato in onda solo quel piccolo servizio riservato alle “parole difficili”. Non sappiamo altro. Ti consigliamo di controllare negli archivi online, magari esiste un extra dedicato all’intervista integrale.
        Un saluto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *