Emma Villas Aubay vince e convince al Pala Estra


Uno scatto dal match di domenica

Prestazione di spicco della Emma Villas Aubay Siena, al terzo successo consecutivo in questa stagione davanti al pubblico del Pala Estra.

LE PREMESSE

Alla vigilia della partita tra Emma Villas Aubay Siena e la Pool Libertas Cantù, la squadra padrona di casa era consapevole delle sue capacità. Tre vittorie e una sconfitta, con il quarto posto in classifica, avevano alzato le aspettative di tutti.

Al contrario, i brianzoli non potevano vantarsi di nessun risultato positivo in questa stagione, nonostante il roster di livello.

In un campionato come quello di quest’anno, la cui parola chiave è “equilibrio“, l’Emma Villas Aubay non poteva farsi mancare un altro successo e così è stato!


L’INCONTRO


Davanti a un pubblico di 1155 spettatori, l’Emma Villas Aubay ha vinto con un netto 3-0, dando continuità di risultati alla vittorie contro Santa Croce e Bergamo.

A costruire il terzo successo consecutivo da tre punti, menzione d’onore va a Romolo Mariano, MVP del match. Yuri Romanò (16 punti per lui), si deve “accontentare” del ruolo di miglior realizzatore.

IL PRIMO SET

Siena si è imposta subito grazie alla difesa di spicco proposta fin dalle prime battute. Anche in attacco, l’Emma Villas Aubay si è prontamente mostrata con l’atteggiamento giusto. Romanò ha iniziato a spiccare dai minuti iniziali, così come Mariano e Gitto, una sicurezza a muro. Sono stati i primi due, però, a chiudere il set sul 25-17.

GRANDI PERCENTUALI

I padroni di casa hanno continuato a incidere, senza perdere alcun colpo. I terminali offensivi casalinghi hanno alzato le percentuali in attacco, così da chiudere il set con un un muro di Gitto, sul 25-21.

È stata maiuscola la precisione di Romanò in attacco, con un ottimo 62%.

GAME, (third) SET, MATCH

Cantù ha provato a portarsi in vantaggio con un timido +3 a inizio terzo parziale, ma Mariano ha ristabilito di nuovo la parità con una pipe. I ragazzi di Graziosi e Pelillo sono tornati a concentrarsi in difesa e a essere più incisivi anche in attacco.

Nonostante l’equilibrio che ha caratterizzato quest’ultima parte del match, il solito Mariano ha chiuso l’incontro con un muro, per il 25-23 finale.


WHO’S NEXT?


L’Emma Villas Aubay non dovrà adagiarsi su queste ottime prestazioni. La prossima avversaria sarà la Sieco Service Ortona, squadra ancora imbattuta. I senesi dovranno affrontare la trasferta di domenica prossima con il carattere e la precisione sfoderati fino ad ora.

Per ulteriori informazioni sulla squadra e sul campionato, visitate questo link: http://www.legavolley.it/team/5820.


Michela Ciancetta

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *