Ambra Angiolini e Ludovica Modugno: ‘Il nodo’ tra umanità e dolore

TRAUMA E PALCOSCENICO È andata in scena domenica 12 gennaio al teatro dei Rozzi la seconda e ultima replica de ”Il nodo”, con Ambra Angiolini e Ludovica Modugno. Lo spettacolo è tratto dal testo omonimo di Johanna Adams e tratta di verità atroci e attuali, quali il bullismo. Un’umanità sofferente e spezzata, in una chiave[…]

L’anno di Raffaello: mostre ed eventi da non perdere

Dopo il boom di mostre ed eventi legati alla figura di Leonardo da Vinci dello scorso anno, quest’anno è il turno di Raffaello. In occasione del cinquecentenario della sua morte, l’Italia si è mobilitata in suo onore. Della triade rinascimentale composta da lui, Leonardo e Michelangelo, Raffaello è l’unico che visse solo 37 anni. Riuscì[…]

L’Epifania, che tutte le feste porta via. Ma quanta mestizia!

Quante volte lo avete sentito dire? Quante volte l’avete pensato? Con l’epifania, finisce tutto. Quella splendida giostra fatta di decorazioni natalizie, musiche festose, parenti ed amici che entrano ed escono, si ferma. Giustamente, dobbiamo scendere. Storditi, confusi, spesso rattristati. Oramai siamo grandi, sappiamo che tutte le cose hanno un inizio ed una fine. Eppure, il[…]

uRoscopo: il vostro 2020 secondo lo zodiaco

Cosa vi porterà questo 2020? Vi laureerete? Troverete lavoro come segretari di Barack Obama o smetterete di ordinare panini a Just Eat e inizierete a portarli voi? Riuscirete a iscrivervi in palestra o vi verrà il virus intestinale che può colpire solo una persona su un milione? Lo zodiaco è pronto a darvi un’anticipazione del[…]

Fuorisede o no? Quando i parenti non sono nella città in cui vivi

Secondo l’Università di Siena rientro nella categoria dei fuorisede, benché Grosseto, la città in cui vivo, disti appena 86 chilometri da Siena e sia raggiungibile in un’ora e un quarto con un autobus extraurbano di linea. Posso tornare a casa quando voglio e, soprattutto, per le vacanze non devo affrontare “pellegrinaggi” infiniti a bordo di[…]

Snailmail: c’è ancora chi scrive lettere? Il fascino di carta e penna

Innanzitutto: il neologismo snailmail a chi e cosa fa riferimento? Pochi sanno che il fascinoso mondo delle lettere non è stato completamente soffocato dalla supremazia dei social network. Molti giovani, con sguardo anacronistico , decidono di affidare se stessi alle parole di una lettera per stringere amicizie con altri amanti della carta e dell’inchiostro. Lo[…]

Federico Sardelli. Tra musica e pittura, un’intervista ‘modo antiquo’

“Ma Sardelli, dove lo trovo?” “Insegui Moira per le scale!”. Così mi viene risposto: non è l’inizio di una scenda d’azione ma di un pomeriggio tra musica e confidenze. Effettivamente trovo Federico Sardelli, compositore, direttore d’orchestra, pittore e disegnatore. Mi svolazza davanti, alto ed esile, fasciato in un lungo cappotto rosso. Lo seguo: lui e[…]

Fermiamo il veleno intellettuale: dopo il caso Castrucci

Ieri, martedì 3 dicembre, un gruppo di professori dell’Università di Siena ha convocato un’assemblea in cui docenti, studenti e personale amministrativo potevano confrontarsi in merito alla vicenda legata al professor Emanuele Castrucci. “Niente di questo veleno intellettuale può trovare posto all’interno dell’istituzione universitaria, un luogo deputato alla formazione dei giovani, destinati a nutrire la vita[…]

Maurizia Cacciatori: intervista ‘senza rete’

Non capita molto spesso di incontrare una leggenda della pallavolo italiana. Maurizia Cacciatori: 228 presenze in Nazionale, 5 scudetti, 5 coppe nazionali, 3 supercoppe italiane, 3 coppe campioni, oro ai Giochi del Mediterraneo, miglior palleggiatrice del mondo 1998. A prima vista, un curriculum di tutto rispetto, che però restituisce solo una faccia della medaglia. Sfide,[…]

Intervista a Giovanni Galli. Quando il calcio incontra la testa (e le mani)

Si è tenuto oggi l’incontro che già vi avevamo preannunciato: Giovanni Galli, l’uomo prima del campione. Davanti a una schiera nutrita di studenti e curiosi, il portiere ex-nazionale si è aperto, mettendosi, per la prima volta, in cattedra. Sono intervenuti durante la conferenza anche il nostro Magnifico Rettore, Francesco Frati, assieme al mental coach, nonché[…]