Arte e Cucina: quando l’appetito vien imparando

Nozioni d’arte e quattro salti in padella Quando i dipinti sembrano profumare!   Stanchi delle ricette classiche e di opere sconosciute? Oggi vi proporrò un piatto originale e un’opera di un artista amatissimo. Sto parlando dei Mangiatori di patate di Van Gogh e di uno sfiziosissimo secondo anche per vegetariani.   L’artista Non tutti sanno[…]

Arte e Cucina: quando l’appetito vien imparando

Nozioni d’arte e quattro salti in padella Primavera, fragole e dolcezza Finalmente sembra essere sbocciata la primavera e con lei le passeggiate all’aria aperta, i vestiti leggeri, i nuovi amori e la pazza voglia di fragole. Fragole intere, macedonia di fragole, fragole con cioccolato, fragole con panna, torta di fragole… ci sono probabilmente più varianti[…]

Arte e Cucina: quando l’appetito vien imparando

Nozioni d’arte e quattro salti in padella Ricette importanti per forti di stomaco. Stanchi di opere già viste e lontane secoli da noi? Oggi Arte e cucina vi propone qualcosa a passo con i tempi. Ma poi non lamentatevi se erano più “digeribili” le opere precedenti Preparate lo stomaco e osservate. L’artista Siamo di fronte[…]

Arte e Cucina: quando l’appetito vien imparando

Nozioni d’arte e quattro salti in padella: mani fredde, stomaco caldo. Quanto è bella Siena con la neve? Un incanto. Ma quanto freddo fa a Siena con la neve? Troppo. Questi magici giorni hanno provocato in me due reazione completamente opposte. La prima di eccitazione pari a quella di una bimba di cinque anni che[…]

Arte e Cucina: quando l’appetito vien imparando

Nozioni d’arte e quattro salti in padella: esami, ansia, caffè e tiramisù!     Bentornati! Scrivere un articolo dopo pranzo con una tazzina di caffè in mano non ha prezzo. Il caffè con il suo profumo che ci fa viaggiare lontano con la mente, con il suo sapore che ci fa sentire sempre a casa.[…]

Arte e cucina: quando l’appetito vien imparando

Nozioni d’arte e quattro salti in padella L’origine dell’uomo in un frutto! Bentornati alla rubrica di Arte e Cucina dove oggi tratteremo uno dei miei artisti preferiti che con la sua immaginazione mi ha ispirata a realizzare una vera dolcezza! Stiamo parlando di René Magritte e della torta di mele che più tardi andremo a[…]

Arte e cucina: quando l’appetito vien imparando

Nozioni d’arte e quattro salti in padella La più classica delle ricette per lo studente fuorisede… La parmigiana! Le feste son finite e tra i propositi più comuni per l’anno nuovo c’è sicuramente quello di perdere quei due, tre, o forse quattro chiletti messi su nell’ultimo mese. La mia rubrica non vi assicura la riuscita,[…]

Arte e Cucina: quando l’appetito vien imparando

Nozioni d’arte e quattro salti in padella: guida di sopravvivenza per lo studente fuorisede alle prese con i fornelli. Un altro anno sta finendo e già iniziamo a sperare in un anno migliore. Ma prima di dedicarci totalmente a questo 2018 in arrivo, pensiamo a dare un buon lieto fine all’anno passato. Tra brindisi e[…]

Arte e Cucina: quando l’appetito vien imparando

Nozioni d’arte e quattro salti in padella: guida di sopravvivenza per lo studente fuorisede alle prese con i fornelli Jingle bells, jingle bells, jingle all the wayyyy… Natale sta arrivando! E con lui la voglia di dolci! Per soddisfarla oggi parleremo del re dei dolci natalizi: il panettone! Lo vediamo qui ritratto in foto… ma[…]

Arte e Cucina: quando l’appetito vien imparando

Nozioni d’arte e quattro salti in padella: guida di sopravvivenza per lo studente fuorisede alle prese con i fornelli   La rubrica d’ arte che trova il Buono nel Bello oggi vi propone “I mangiatori di ricotta” di Vincenzo Campi (1536-1591). L’artista Vincenzo Campi è un pittore cremonese cresciuto nella bottega dei fratelli decoratori Giulio[…]