Villa Certosa Cineforum: Scelsi e ‘Il Primo Moto dell’immobile’

Un film documentario su Giacinto Scelsi di Sebastiano d’Ayala Valva Estetica scelsiana Si potrebbe forse dare una categorizzazione all’idea estetica di Scelsi, compositore di origine ligure importante per le ricerche microtonali. Categorizzazione non banalmente neoplatonica: egli era fortemente convinto del fatto che la potenza creativa dell’artista provenisse dall’ispirazione divina, ricoprendo così una funzione di intermediario.[…]

Giornate d’autunno FAI: Siena riscopre i suoi tesori nascosti

Il gruppo FAI Giovani ci guida alla scoperta del convento di San Girolamo Piccoli angoli di rara bellezza, nascosti in bella vista e poco accessibili. Sono proprio queste le preziose perle che, annualmente, si schiudono alla vista dei curiosi durante un weekend tutto speciale, il primo grande evento culturale dopo il periodo estivo. Mi riferisco,[…]

Due giorni riscoprendo l’arte della provincia senese

Venerdì 23 novembre gli artisti vincitori della residenza Go to App-Digital Renaissance per la rilettura in chiave contemporanea del patrimonio artistico senese hanno presentato le loro opere nelle mostre individuali. Sabato 24 novembre, invece, hanno presentato tutte le opere nella mostra collettiva. Il progetto per uRadio è cominciato con le colazioni d’artista, una maniera diversa[…]

Il secondo appuntamento con Colazione d’artista regala piccole riflessioni

Oggi, 10 novembre, si è tenuta la seconda Colazione d’artista. Ospiti al Bar Il Palio Claudia Ponzi e Adriana Amoruso, vincitrici del bando di residenza promosso dalla Siena School of Liberal Arts. Abbiamo parlato del primo incontro in questo articolo. Non abbiamo potuto perdere l’occasione di un brunch in compagnia di due artiste contemporanee, e[…]

Il senese nella residenza artistica promossa dal bando Go to app-Digital Renaissance

L’incontro può definirsi una preview dei lavori che saranno presentati il 23 e il 24 novembre dai vincitori del bando di residenza artistica. Adriana Amorusi, Claudia Ponzi, Gabriele Dini e Giammarco Cugusi ci hanno infatti offerto una visuale nel loro mondo interiore e nella loro ricerca professionale. La direttrice della Siena School of Liberal Arts Miriam[…]

L’ultimo appuntamento del “Festival dello Studente Cittadino”

Il 3 novembre SiiStudente ha concluso il Festival dello Studente Cittadino. La Corte dei Miracoli, da poco riaperta per la gioia di tutti, ha accolto dapprima una lettura di poesie e poi una jam session Open stage. La serata è quindi continuata con un’apericena e un concerto dei Pre/Cog in the Bunker e dei Koshka,[…]

Colazione d’artista: come sta l’arte contemporanea in Italia? Scopriamolo davanti ad un caffè

Indovina chi viene a colazione Incontri d’autore per far luce sulla nostra situazione artistica A colazione, si sa, parlare è difficile. Chiacchierare, poi, diventa addirittura impossibile. Eppure, una sparuta manciata di giornalisti, curiosi – e giornalisti curiosi – s’è radunata al bar Il Palio per ascoltare le storie di due giovani artisti davanti alla classica[…]

Educare alla Bellezza è possibile? Un secolare mistero trova risposta a Siena

Antonio e Giacomo provano ad educarci al Bello “La bellezza salverà il mondo” diceva  Dostoevskij, ed è proprio questa la missione di Educare alla Bellezza, il progetto culturale che mercoledì è sceso dal nord Italia, dov’è nato, fino a Siena dove, per il consueto appuntamento del Wednsday Aesthetic del Meetlife Café, Giacomo Rosa e Antonio[…]

Arte e Cucina: quando l’appetito vien imparando

Nozioni d’arte e quattro salti in padella Quando i dipinti sembrano profumare!   Stanchi delle ricette classiche e di opere sconosciute? Oggi vi proporrò un piatto originale e un’opera di un artista amatissimo. Sto parlando dei Mangiatori di patate di Van Gogh e di uno sfiziosissimo secondo anche per vegetariani.   L’artista Non tutti sanno[…]

Stringiti a me: un inno alla libertà e alla liberazione.

Tutti abbiamo in famiglia un partigiano, una staffetta, un prigioniero di guerra, un testimone diretto del fascismo e della resistenza. Un’esigenza che, mi sembra, sia comune a tutti loro è quella del ricordo: scrivere, raccontare, trasmettere per non dimenticare. «Non bruciare queste memorie»: mio nonno ci ossessiona con questa frase da decenni. Eppure, non per[…]