La scienza dietro la nutrizione è un gran casino.

Con l’estate che si fa sempre più vicina sono molte le persone che cercano di perdere qualche chilo o provano semplicemente a raggiungere un maggiore livello di benessere. Ma basta davvero seguire consigli alla cieca solo perchè qualcuno ci dice che funzionano? Voglio dirvi una cosa anche se non sono abbastanza vecchio per farlo: vi[…]

Le città del futuro: un connubio tra uomo e natura.

Dopo i forti moti di sensibilizzazione verso il rispetto e la salvaguardia dell’ambiente, molti campi tecnologici e non ne hanno approfittato per mettere l’accento sull’eco-sostenibilità. Nel pieno del movimento per l’ambiente lanciato da Greta Thunberg, proprio la settimana scorsa l’ONU ha tenuto un incontro a Parigi per l’ambiente con 130 esponenti di varie nazioni. La[…]

La sovrappopolazione: tra apocalisse e fenomeno demografico.

Tra i vari fenomeni ambientali che preoccupano sempre di più, uno di questi è la sovrappopolazione, che spaventa per il possibile scenario della mancanza di risorse. E se non fosse un qualcosa di apocalittico? In concomitanza con gli ultimi due film degli Avengers (Infiity War e Endgame) il nemico degli eroi più potenti della terra[…]

Tutto quello che c’è da sapere sulla foto del buco nero

La famosa fatto che ha fatto il giro del mondo è stata già definita come “foto del secolo”. È infatti la prima immagine di un buco nero della storia. Di seguito vi aiuterò a mettere ordine sulle molte informazioni che sono circolate e per darvi la possibilità di vantarvi con gli amici. Quando la mattina[…]

Lavorare molto è un mito vecchio e dannoso.

In un periodo dove si cerca di ottimizzare ogni aspetto per consentire il miglior risultato possibile nel minor tempo, le ore di lavoro sono diventate un target importante per molte delle migliori aziende nel mondo. Scommetto che almeno una volta nella vostra vita vi siete trovati in un bar e avete incontrato il tipico tavolo[…]

La Dipendenza da Internet è una malattia?

Diversi studi hanno cercato di interpretare i comportamenti del cervello durante la navigazione in Internet, in special modo dei social network. I risultati sono ancora discordanti ma di sicuro molto interessanti. Vi è mai capitato di prendere il vostro smartphone per controllare l’ora, aprire Instagram o Facebook per “scrollare” un po’, posare il telefono in[…]

L’era dei Jolly: come il futuro sarà dei Multipotenziali.

In un’epoca che ci lascia intuire che molti lavori specializzati o meccanici saranno rimpiazzati da robot ad alta precisione, l’umanità sfodera nuovamente la sua innata adattabilità. Vi dirò una cosa di me: ho studiato per anni la lingua inglese e tutti i miei interessi (personali e professionali) richiedono quasi sempre di immergermi nel dominio della[…]

Perché spostiamo le lancette per l’ora legale?

Il 31 Marzo tutta l’Italia si preparerà a spostare le lancette dei propri orologi di un’ora in avanti per passare all’ora legale. Ma da dove viene questa convenzione e perché si pensa di eliminare l’ora solare? Il tempo è denaro! La prima idea di passare all’ora legale fu proposta da Benjamin Franklin a Parigi verso[…]

No, i vaccini non causano autismo. Ma molti ci credono

Anche dopo un recente studio che smentisce la teoria secondo la quale i vaccini possano provocare l’autismo nei bambini, viene da chiedersi come bufale del genere riescano a catturare un pubblico vastissimo. Un nuovo studio dalla Danimarca La settimana scorsa sono stati pubblicati i risultati di uno studio danese svolto su più di mezzo milione[…]

Cosa accadrebbe se il Sole si “spegnesse”?

Di solito si sente dire che “si apprezza il valore delle cose solo dopo averle perse”. Immaginate ora di perdere la cosa che ritenete più scontata quando vi alzate dal letto la mattina: la luce del Sole. Lasciatevelo dire, ve ne pentirete subito amaramente. Consideriamo l’ipotesi che, a causa di alcuni fattori sconosciuti, gli ultimi[…]